Tag-Archive for » vademecum viaggiatore responsabile «

4 modi per prolungare l’esperienza di viaggio dopo il rientro

Il viaggio non finisce certamente quando si disfa la valigia!
Soprattutto se l’esperienza è stata intensa e la destinazione ci ha coinvolto anche emotivamente, si rientra da ogni viaggio un po’ cambiati… qualcosa ci spinge a vedere le cose in modo diverso o semplicemente la nostra mente si è allargata, perché abbiamo conosciuto un pezzo di mondo in più. A volte però ci lasciamo prendere subito dalla routine di tutti i giorni e dallo stress e ci capita, già dopo qualche giorno, di rispondere a chi ci chiede come è andato il viaggio: “L’ho già dimenticato”!
Non vi è mai capitato?

Ispirata dalla recente campagna #dopoilviaggio di Lonely Planet, ho deciso quindi di scrivere questo articolo su 4 cose che possiamo fare per prolungare l’esperienza del viaggio anche dopo il rientro:

1) No, il primo consiglio non è “non disfare la valigia”… mi raccomando! 😉
more »

Come si svolge un viaggio di Turismo Responsabile?

Vogliamo farvi vivere virtualmente un’esperienza di Turismo Responsabile, pubblicando un Diario di Viaggio a tappe!!!
Si tratta della nostra proposta più collaudata e significativa, quella del viaggio estivo in Madagascar, durante il quale Giampaolo -un super mediatore culturale / guida d’eccezione che a breve ci concederà anche un’intervista!!- fa di tutto per rendere ogni anno questo appuntamento superiore alle aspettative!! Un viaggio dove si va sul sicuro e per il quale ovviamente le prenotazioni stanno già arrivando…

Elena e Maria, due nostre Viaggiatrici Responsabili che invito a commentare questi articoli, ci hanno gentilmente concesso di condividere la loro esperienza. Ci faremo quindi accompagnare dai loro racconti, verso la tanto desiderata estate e alla prossima partenza di questo fantastico Viaggio, cioè il 9 Agosto!

more »

All Inclusive e responsabili? Perché no…

Chi di voi ci segue ha iniziato un pò a capire cos’è il Turismo Responsabile… e sa che generalmente questo tipo di viaggi non prevede la “vacanza All Inclusive in villaggio italiano”. I Viaggi Responsabili prevedono un contatto diretto con le popolazioni locali, sono organizzati in modo da creare vero sviluppo per le comunità residenti, includono sempre uno specifico progetto di solidarietà e visite ad associazioni non profit… mentre il resort di proprietà straniera, raggiunto con voli charter e identico in tutti i Paesi del mondo (tanto che spesso le persone non sanno dove si trovano!) non favorisce certo lo sviluppo locale o la conoscenza vera di un luogo.

Ma All Inclusive quindi significa viaggiare irresponsabilmente? Dipende…
more »