Tag-Archive for » economie locali «

L’incontro con le comunità ospitanti

Buona educazione vuole che l’ospite -soprattutto se non è stato invitato- chieda permesso e magari non si presenti a mani vuote… Andare in un altro Paese significa andare a “casa d’altri”, l’aver pagato non è un buon motivo o un alibi per trascendere la buona educazione e qualche volta, purtroppo, c’è chi se lo dimentica. Il segreto per viaggiare responsabilmente è proprio quello di sentirsi ospiti.

Senza la speranza di poter entrare in reale contatto con la gente del luogo, poter sbirciare nella loro quotidianità e, per un attimo, entrarne a far parte… il viaggio perde la propria ragion d’essere.

Per questo motivo, il Turismo Responsabile ha come obiettivo la reale conoscenza e incontro della comunità ospitante, che è al centro dell’esperienza di viaggio e la reale protagonista. Di contro, evita la folclorizzazione e la banalizzazione della cultura locale, cercando di non inserire nei propri programmi spettacoli, danze, riti proposte al di fuori del loro tradizionale contesto, in date prive di senso e senza nessuna spiegazione dei loro significati culturali o religiosi. more »